Le soluzioni Stucchi per macchine versatili come i minidumper

La movimentazione di materiali e attrezzature in un sito di lavoro è uno dei tanti ingranaggi che garantiscono che l’attività operativa venga svolta in modo efficiente e sicuro, senza perdite di tempo e con risultati di alta qualità.

Per svolgere questo compito ci si può affidare ai minidumper, mezzi di piccole dimensioni che vantano una maggiore agilità e manovrabilità rispetto a ruspe e bracci meccanici, permettendo così di spostarsi facilmente nel sito di lavoro, che nella maggior parte si tratta di cantieri affollati di operai, veicoli e fosse.

Pur avendo ridotte dimensioni, i minidumper offrono la possibilità di impiegare diversi tipi di attrezzature per svolgere i loro compiti, distinguendosi così per la loro versatilità, e quindi hanno la necessità di avere un sistema efficiente per accoppiare e disaccoppiare le linee idrauliche.

Da oltre 60 anni, Stucchi offre soluzioni ad alta tecnologia per soddisfare tutti i bisogni di innesto rapido in un’ottica multisettoriale e internazionale, dal movimento terra all’agricoltura, dall’Oil&Gas ai trasporti, dall’industria ai sistemi di raffreddamento.

quick couplings

Grazie a collaborazioni con importanti realtà in ognuno di questi settori, Stucchi è in grado di comprendere le reali esigenze operative e progettare così innesti rapidi per svolgere i lavori richiesti in modo sicuro, veloce ed efficiente, senza perdite di tempo o costi collaterali, e nel rispetto della salute delle persone e dell’ambiente.

Il nostro approccio ci consente di rispondere ai bisogni non solo per specifici campi d’applicazione, ma anche per specifici macchinari, comprendendo a fondo le loro caratteristiche per offrire una soluzione su misura.

Nel caso dei minidumper, uno dei loro punti di forza sono le ridotte dimensioni, quindi lo spazio limitato impone design di innesti rapidi molto compatti per consentire l’accoppiamento e il disaccoppiamento delle linee, come la nostra serie APM o, in caso di multinnesti, i modelli DP con sistema a leva non sporgente.

Visto il campo di applicazione, gli innesti rapidi devono essere molto resistenti, permettendo così l’impiego a contatto di detriti e polvere; questo fattore impone anche che siano dotati di sistemi, come le valvole a faccia piana, che permettano la connessione senza rischi di contaminazione.

Le valvole a faccia piana consentono anche di minimizzare o annullare le perdite d’olio, per una maggiore sicurezza sul luogo di lavoro e rispetto per l’ambiente.

La possibilità di collegare e scollegare le linee in presenza di pressione residua comporta inoltre un sensibile risparmio di tempo, poiché viste le condizioni di uso questo problema capita frequentemente e si evita così di ricorrere alle più lunghe procedure di scarico.

Da oltre 60 anni, Stucchi offre un costante flusso di soluzioni per ogni esigenza e settore in cui vengono utilizzati innesti e circuiti a pressione: contattaci subito per maggiori informazioni.

Contattaci
Stai guardando il nostro sito con Internet Explorer 11. Per un'esperienza di migliore qualità, ti consigliamo di aggiornare il tuo browser.
Scarica un browser.